Steel confidence.
» » »

Acciai da cementazione

Questi acciai hanno un tenore di carbonio relativamente basso, in generale non superiore allo 0,2%; e tanto più basso quanto più si desidera che il cuore dei pezzi cementati rimanga duttile e tenace. Altri elementi possono o meno essere presenti (Ni, Cr, Mo, Mn) con lo scopo preciso di conferire resistenza e tenacità al nucleo del pezzo.

Sono soprattutto usati nella costruzione di parti meccaniche soggette a usura quali ingranaggi, perni, boccole, alberi ecc.

Il trattamento che li caratterizza è di tipo termochimico e consiste nel promuovere un arricchimento in carbonio dello strato più esterno del materiale rendendolo particolarmente duro dopo il successivo trattamento di tempra e invenimento a ca. 150 ºC. 

Esempi di acciai da cementazione: C10EC10R, C15E, C15R16MnCr5, 16NiCr4, 17NiCrMo6-4.